Pannelli di fibra
 

 Pannello di fibre ad alta densità (duro)

Il pannello di fibre ad alta densità viene prodotto in spessori fino a 8 mm con una densità di 900 kg/m3 utilizzando fibre di legnocellulosa (ad es. legno, paglia, bagassa). La produzione avviene principalmente mediante processo umido, cioè con un’umidità delle fibre superiore al 20% nello stadio di formazione del pannello. Questo tipo di pannello presenta una marcatura della griglia sulla faccia posteriore, mentre i pannelli prodotti a secco hanno entrambe le superfici lisce. Il legame fra le fibre viene realizzato prevalentemente mediate la feltratura delle fibre e con l’aggiunta di piccole quantità di legante. Le proprietà del materiale possono essere migliorate con additivi (ad es. sostanze idrofobe, fungicide e anticombustione) e trattamento successivi. In virtù del loro comportamento visco-elastico i pannelli possono essere piegati in fase di lavorazione fino a un raggio di circa 25 cm.

 Pannelli di fibra - Pannello di fibre a media densità (Pannello MDF)

I pannelli di fibra a media densità vengono fabbricati mediante procedimento a secco con l'utilizzo di un legante sintetico. I pannelli vengono classificati in base alla massa volumica: pannelli di fibra ad alta densità (HDF) con una massa volumica ³800 kg/m3, MDF leggero con una massa volumica £650 kg/m3 e MDF ultraleggero con una massa volumica £550 kg/m3. I pannelli possono essere trattati per aumentare la loro resistenza alla combustione, agli attacchi biologici e all'umidità modificando la composizione del legante sintetico o aggiungendo additivi specifici. Un tipo particolare di pannello di fibra a media densità è il pannello di fibra permeabile al vapore. Attraverso il pannello permeabile al vapore l'umidità viene rilasciata facilmente nell'atmosfera. La posa dei pannelli viene facilitata mediante una lavorazione a profilo maschio-femmina su due o quattro lati.

 

Pannello di fibre a media densità

I pannelli semiduri (a media densità) con una massa volumica da 400 a 500 kg/m3 sono prodotti con fibre (per esempio di legno, di paglia, o di bagasse). Soltanto i pannelli con una massa volumica più elevata (maggiore di 560 kg/m3) sono adatti per elementi costruttivi. La produzione avviene principalmente con processo umido. Questo tipo di pannello presenta una marcatura della griglia sulla faccia posteripre, mentre i pannelli prodotti a secco hanno entrambe le superfici liscie. Il legame fra le fibre viene realizzato prevalentemente mediante la feltratura delle fibre con la'ggiunta di piccole quantità di legante. Le proproetà del materiale possono essere migliorate con additivi (ad es. sostanze idrofobe, funghicide e anticombustione) e trattamenti successivi.