Pannelli
Pannelli di fibra
 

Pannello di fibre ad alta densità (duro)

Il pannello di fibre ad alta densità viene prodotto in spessori fino a 8 mm con una densità di 900 kg/m3 utilizzando fibre di legnocellulosa (ad es. legno, paglia, bagassa). La produzione avviene principalmente mediante processo umido, cioè con un’umidità delle fibre superiore al 20% nello stadio di formazione del pannello. Questo tipo di pannello presenta una marcatura della griglia sulla faccia posteriore, mentre i pannelli prodotti a secco hanno entrambe le superfici lisce. Il legame fra le fibre viene realizzato prevalentemente mediate la feltratura delle fibre e con l’aggiunta di piccole quantità di legante. Le proprietà del materiale possono essere migliorate con additivi (ad es. sostanze idrofobe, fungicide e anticombustione) e trattamento successivi. In virtù del loro comportamento visco-elastico i pannelli possono essere piegati in fase di lavorazione fino a un raggio di circa 25 cm.

Pannelli di particelle
 

Truciolare Pannello di particelle 

I pannelli di particelle sono prodotti a forma di lastra fabbricati con trucioli di legno o materie prime in forma di trucioli con l’impiego di leganti (colle). Possono contenere additivi come agenti idrofobizzanti, fungicidi ecc. Di regola i pannelli presentano una struttura a più strati oppure a granulometria variabile continua. I trucioli più fini sono disposti preferibilmente parallelamente al piano del pannello, ma prevalentemente senza un orientamento definito in questo piano. Per la produzione tramite pressatura (mediante l’azione del calore) vengono utilizzati oggi prevalentemente processi in continuo.           

Pannelli stratificati
 

Compensato di tavole

Il compensato di tavole è composto da almeno tre strati di tavole di legno di conifera incrociate e incollate (o collegate tramite spinotti) fra loro. Prima di essere incollate (o collegate con gli spinotti), le singole tavole vengono piallate e classificate secondo la resistenza in modo visivo o meccanico. La sezione deve avere una struttura simmetrica. Le singole tavole possono essere incollate sui bordi e giuntate in direzione longitudinale mediante giunti a pettine. La differenza fra i pannelli di legno massiccio multistrato e il compensato di tavole (che presenta singoli elementi di maggiore spessore) non è così netta e definita.